Allarme a 115 e intervento immediato evitano esplosione

Allarme a 115 e intervento immediato evitano esplosione
marzo 05 19:00 2016

Pomeriggio di alta tensione in via Sciascia di Tiriolo. Merito dei Vigili del fuoco che hanno neutralizzato il terribile potenziale di una bombola GPL pericolosamente vicina ad un incendio. Alcuni abitanti della zona, vedendo una densa colonna di fumo provenire nei pressi un’abitazione, hanno allertato la sala operativa provinciale 115, che ha inviato sul posto una squadra della sede centrale di Catanzaro.  I vigili del fuoco,  hanno constatato che l’incendio non era all’interno dell’abitazione bensì nelle immediate vicinanze. A bruciare erano dei rottami e pneumatici di un ciclomotore ammassati contro un muro esterno dell’abitazione. Durante le operazioni di spegnimento è stata individuata una bombola di GPL, notevolmente sollecitata dal calore sprigionato dall’incendio, che è stata raffreddata, estratta dal rogo e posizionata in zona sicura. L’incendio si è propagato verso l’abitazione danneggiandone la porta di ingresso ed un motore di un climatizzatore. Fortunatamente il tempestivo allarme dato dai residenti ha evitato conseguenze ben più gravi, che potevano scaturire in considerazione all’alto potenziale esplosivo della bombola di GPL. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini sulle cause dell’incendio.