Ballottaggio Abramo -Ciconte per il prossimo sindaco. Fiorita terzo

giugno 12 09:11 2017

Tra due settimane si torna a votare

Dopo una notte di exit poll che hanno alimentato speranze e delusioni, nel day after del turno elettorale per le amministrative

Catanzaro si è svegliata con una certezza: tra due settimane si torna a votare.

Mentre è in corso lo spoglio definitivo delle 54.587 schede, consegnate presso le 91 sezioni cittadine, il dato certo è che nessuno dei quattro candidati ha la maggioranza assoluta dei voti validi e che pertanto il prossimo primo cittadino sui tre colli dovrà decidersi con il turno supplementare di ballottaggio in programma il 25 giugno prossimo.

A contendersi la poltrona il sindaco uscente Sergio Abramo, esponente del centrodestra, sostenuto da sei liste, con una percentuale di preferenze che oscilla tra il 37 ed il 40.

L’antagonista, a meno di clamorosi colpi di scena, sarà Enzo Ciconte, centrosinistra, sostenuto da 11 liste e con una forbice tra il 28 ed il 31 per cento.

Terzo incomodo Nicola Fiorita, Cambiavento, tra il 22 ed il 25, rappresentante della voglia di rinnovamento della città rispetto alle logiche del passato.

Infine Bianca Laura Granato che, seguendo la scia nazionale del M5S, è fuori da ogni gioco con un quoziente tra il 4 ed il 7 percento che caratterizza la prima presenza grillina nel capoluogo di regione calabrese.

Le operazioni di voto si sono svolte in modo regolare, con la curiosa presenza di una elettrice in abito bianco nuziale nel seggio di santo Janni. Quelle di scrutinio procedono con maggiore calma in quanto, fanno sapere dall’ufficio elettorale di palazzo de nobili, lo spoglio è complesso a causa del numero totale di liste, della contestuale registrazione di sindaco, coalizione ed eventuali preferenze, del controllo rispetto alla doppia preferenza di genere.

Il dato ufficiale dei votanti si conferma alto, con un 72,47 per cento. In giornata sono attesi quelli definitivi di tutte le sezioni e la determinazione sicura dei due sfidanti alla poltrona di sindaco di Catanzaro per il prossimo quinquennio.