In fiamme due gazebo al Simeri Village

aprile 28 12:49 2015

Ancora un episodio inquietante sulla costa jonica del catanzarese.

Ancora un episodio inquietante sulla costa jonica del catanzarese. 

Due gazebo in legno situati all’interno del villaggio turistico Simeri Village sono stati distrutti da un incendio di natura dolosa. Il rogo sarebbe avvenuto nella notte tra sabato e domenica 26 aprile, in localita’ Chiusa di Simeri Mare, ma la notizia e’ trapelata solo oggi.
Le strutture erano situate a ridosso della spiaggia ed al momento dell’incendio erano utilizzate come depositi, mentre durante l’estate servono per fornire servizi ai vacanzieri.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri della Stazione di Simeri Crichi e della Compagnia di Sellia Marina. Il villaggio e’ di proprieta’ di Italia Turismo Spa e fino alla scorsa estate e’ stato gestito da una societa’ del settore, mentre per la prossima stagione sono in corso le trattative del nuovo nuovo affidamento.
Torna così alla ribalta la località balneare alle porte della città capoluogo di regione dove il 14 aprile è stato ucciso il 35enne Francesco Rosso, titolare della macelleria teatro del sanguinoso agguato.
Qualche giorno prima, a poche decine di chilometri, sulla spiaggia catanzarese di Giovino, un altro rogo aveva pesantemente danneggiato il ristorante-pizzeria di un noto imprenditore.