Pineta di Giovino, tante idee ma anche molte critiche

aprile 14 09:15 2015

Associazioni, federazioni sportive, gruppi scout e di volontariato hanno organizzato una mattinata di sensibilizzazione. Giudizi negativi dal Movimento Catanzaro Marina 

Salvare la pineta di giovino è un’ esigenza avvertita da tutti. Lo scenario naturale di Catanzaro lido non è ancora adeguatamente protetto ed attrezzato. Per questo Associazioni, federazioni sportive, gruppi scout e di volontariato hanno organizzato una mattinata di sensibilizzazione che ha suscitato notevole interesse. Anche numerosi amministratori comunali hanno partecipato alla iniziativa e lo stesso sindaco ha annunciato novità. Non tutti pero’ assecondano l’ottimismo della giunta Abramo. Per il movimento civico Catanzaro Marina infatti la Pineta di Giovino è all’anno zero. Panchine e recinzione divelte, mancanza di area barbecue e di percorsi attrezzati per bambini e sportivi, nessun tipo di illuminazione e di controllo compromettono la sicurezza e la bellezza del posto, frequentatissimo tutto l’anno. Il movimento chiede un progetto serio, unico e completo che riqualifichi la Pineta e la renda un secondo parco della biodiversità.