Lido, lavori RFI al passaggio a livello: nuove disposizioni al traffico

Lido, lavori RFI al passaggio a livello: nuove disposizioni al traffico
settembre 06 16:46 2017

Chiusura perentoria entro mercoledì 13. Giovedì doppio senso alternato

Il Comando di polizia locale di Catanzaro, atteso che l’inizio dell’anno scolastico è stato fissato per giovedì 14 settembre, ha provveduto a contattare le Ferrovie dello Stato richiedendo l’anticipazione a mercoledì 13 settembre della fine dei lavori in corso al passaggio a livello di Viale Crotone, per il rinnovo dei binari con risanamento della massicciata.

Le Ferrovie e la ditta esecutrice hanno garantito che termineranno entro il termine richiesto. Inoltre, al fine di limitare i disagi all’utenza, per domani giovedì 7 settembre, in coincidenza con il mercato settimanale che non consente l’uscita per Giovino, anziché indirizzare i veicoli per l’unica uscita di Piazza A. Garibaldi – Ponte Nalini, la Polizia locale impiegherà sei unità per attivare un senso unico alternato sull’unica corsia di transito al passaggio a livello.

Quindi, solo per domani giovedì 7 settembre, dalle ore 7.00 alle ore 14.00, si potrà entrare ed uscire, alternativamente, dal passaggio a livello.

Il giovedì, infatti, si registra una maggiore circolazione veicolare a causa dell’afflusso al mercato. Con il senso unico alternato al passaggio a livello di Viale Crotone ci saranno dei rallentamenti, ma comunque si potrà percorrere il tratto oggetto dei lavori.

Si consiglia, a coloro i quali transitano sul Ponte Nalini, provenienti da Roccelletta di Borgia o da Germaneto, se non risulta necessario entrare a Lido, di percorrere il tratto Viale Magna Grecia – S. Maria.

I turni notturni, durante i quali il tratto all’altezza del passaggio a livello di viale Crotone viene completamente chiuso e l’accesso e l’uscita sono consentiti da Giovino, sono i seguenti:

dalle ore 22 del 6 settembre alle ore 06 del giorno seguente;

dalle ore 22 del 7 settembre alle ore 06 del giorno consecutivo;

dalle ore 22 dell’11 settembre alle ore 06 del giorno seguente;

dalle ore 22 del 12 settembre alle ore 06 del giorno consecutivo