Esposto in procura del M5S per la Cardiochirurgia UMG

agosto 05 12:31 2016

Sottotitolo Conferenza stampa dei deputati Parentela e Nesci a Palazzo De Nobili

 Denunce in procura. Non sono le prime e c’è da giurare che saranno le ultime. Nel mirino del movimento5stelle la cardiochirurgia del Policlinico Universitario, che secondo gli onorevoli calabresi Nesci e Parentela, continua ad essere fuori norma mettendo pertanto a rischio l’incolumità dei pazienti. Nel corso della conferenza stampa tenuta a Palazzo de Nobili i deputati grillini, accompagnati dai consulenti Laino e Scaffidi, hanno fornito date, cifre e documenti contenuti nel faldone consegnato al nuovo procuratore di Catanzaro Gratteri. Secondo i parlamentari oltre alle carenze oggettive della Cardiochirurgia universitaria vi sarebbero una serie di connivenze e coperture con precise responsabilità da parte dell’ufficio commissariale della sanità calabrese, di consiglieri regionali e persino dell’Azienda Ospedaliera provinciale.