Soverato, 1mln d’euro sequestrato ad un imprenditore

Soverato, 1mln d’euro sequestrato ad un imprenditore
marzo 11 07:50 2016

Quattro automezzi, un immobile, diverse quote societarie e di fondi comuni d’investimento, oltre che polizze a saldo di conti  correnti bancari, il tutto per un importo complessivo di un milione di euro, sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro, ad un imprenditore del soveratese ritenuto responsabile dei reati tributari di omessa dichiarazione e occultamento di documenti contabili. In base agli accertamenti operati dai militari della tenenza di Soverato, pare che l’imprenditore in questione, tra gli anni 2008-2012, avesse occultato al fisco ricavi per oltre 2.700.000 euro,  oltre evasione dell’Iva e delle imposte sui redditi, da qui il sequestro preventivo dei beni a garanzia del credito erariale, avendo l’uomo, di fatto, superato abbondantemente la soglia d’imposta evasa prevista dalla norma penale-tributaria, facendo così scattare tutti i provvedimenti atti ad assicurare il reale recupero delle risorse illecitamente sottratte allo Stato.