Maltempo, chiuso il Palacorvo. Alberi e pali Enel pericolanti

Maltempo, chiuso il Palacorvo. Alberi e pali Enel pericolanti
gennaio 04 17:07 2018

Primo bilancio dei danni dopo la tempesta di vento a Catanzaro

Prosegue l’attività di intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco dovuta al maltempo nella provincia di Catanzaro.

Il forte vento di questa notte, ha divelto le guaine di copertura di alcuni tetti, alberi, pali illuminazione pubblica, cartelloni pubblicitari e pali di telecomunicazioni.

Intervento di soccorso tecnico urgente svolto dai vigili del fuoco, per rimuovere le situazioni di imminente pericolo a salvaguardia della incolumità pubblica e privata.

Disagi per la viabilità in Via A. Turco, zona centro del capoluogo, per l’abbattimento di un albero d’alto fusto reso pericolante dalle forti raffiche di vento.

Numerose ancora le verifiche richieste dai cittadini per infiltrazioni d’acqua all’interno di abitazioni.
Il vento impetuoso ha – COME SCRITTO NELLA PRIMA NOTA DI IERI SERA – fatto volare alcuni 

pannelli che costituivano le pareti del Palacorvo.

Questa mattina l’assessore ha firmato l’ordinanza di chiusura che ne preclude l’utilizzo alle società sportive per motivi di sicurezza.

In località Fortuna un palo dell’Enel è stato divelto dalla furia delle raffiche. Anche in questo caso non si lamentano per fortuna danni alle persone.

Anche a Lido il vento ha procurato danni ai tabelloni pubblicitari. Su Viale Crotone un 6×3 è stato girato di 180 gradi e dovrà essere al più presto messo in sicurezza.

  Categoria: