Partita a pallone tra figli e papà detenuti

dicembre 05 17:04 2017

Iniziativa dell’associazione Bambinisenzasbarre


Giocare a pallone insieme a papà che la sera non torna a casa. Ma vive lontano in piccole stanze da dove non puo uscire.

Presso il campo sportivo della casa circondariale Caridi di Catanzaro, col sostegno del ministero della giustizia, è stata organizzata la partita con papà, iniziativa natalizia unico nel suo genere in europa.

L’idea è partita da Bambinisenzasbarre, che si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla situazione di 100mila bambini  che in Italia – 2 milioni in europa , vivono la separazione dai propri genitori detenuto

fornendo un’occasione speciale per incontrarli