Rapina a Pontepiccolo: individuati i tre presunti autori

Rapina a Pontepiccolo: individuati i tre presunti autori
dicembre 22 10:07 2015

In tre avevano fatto irruzione nel supermercato ‘Sidis’ di Pontepiccolo all’ora di chiusura. Armi in pugno si erano fatti consegnare circa 4.500 euro dai cassieri tenendo clienti ed altri lavoratori in ostaggio. Era il 9 aprile scorso. A distanza di qualche mese, la Questura di Catanzaro, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare in carcere. Secondo le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica i soggetti ritenuti responsabili del fatto criminoso sarebbero Cosimo Bevilacqua, 46anni di Reggio Calabria; Alessandro Bevilacqua, 30anni, di Catanzaro e Domenico Berlingieri, 35 anni di Lamezia Terme, tutti pregiudicati. Cosimo Bevilacqua è stato catturato dai poliziotti diretti dal dott. Nino De Santis lungo la SS 280, fermato mentre il soggetto in questione stava raggiungendo Catanzaro proveniente da Reggio, sua città di residenza dove peraltro è noto quale elemento di spicco della criminalità nomade stanziale. Agli altri due destinatari la misura è stata notificata in carcere, ove si trovavano già ristretti per altri reati, dagli uomini della Squadra Mobile e del Reparto Operativo dei Carabinieri.