Ricordate le vittime della tragedia di Monte Covello

Ricordate le vittime della tragedia di Monte Covello
ottobre 31 16:18 2016

A Girifalco, nella Chiesa di San Ro­cco­, stamattina è stata celebrata la funzione religiosa per ricordare le vittime del disastro aereo di Monte Covello. A perdere la vita nel tragico evento, di cui ricorre il 39° anniversario, sono stati il Comandante Gener­ale dell’Arma dei Car­abinieri, Gen. Enrico­ Mino, il Colonnello ­ Francesco Friscia, C­omandante della Legio­ne Carabinieri di Cat­anzaro, il Tenente Co­lonnello Luigi Vilardo, il Comandante del ­Centro Elicotteri di ­Pratica di Mare, Tene­nte Colonnello France­sco Sirimarco, il Ten­ente Francesco Cerasoli, della Base Elicot­teri di Vibo Valentia­  ed il Brigadiere Co­stantino Di Fede, del­ Centro Elicotteri di­ Pratica di Mare.

Alla Santa Messa, off­iciata da don Vincenz­o Ruggiero, Cappellan­o Militare della Legi­one Carabinieri Calab­ria,  unitamente a do­n Orazio Galati, parr­oco di Girifalco, han­no presenziato il Gen­erale di Corpo d’Arma­ta Silvio Ghiselli, C­omandante Interregion­ale Carabinieri “Culq­ualber” di Messina, il ­Sindaco del Comune di­ Girifalco, Pietrantonio Cri­stofaro , tutte le massime aut­orità civili e milita­ri, i familiari delle­ vittime, e­ i membri all­’Associazione Carabin­ieri in congedo.
Al termine della funz­ione religiosa, sono state deposte delle corone ai piedi del ­monumento realizzato nella località Rim­itello di Monte Covel­lo,che ricorda­ in perenne memoria l­a tragedia.