Sala, furto davanti alla Conad: attenti alle borse in auto

Sala, furto davanti alla Conad: attenti alle borse in auto
dicembre 06 13:28 2017

Identificato e denunciato 31enne che aveva appostato una signora

E’ successo nella scorsa settimana ma la notizia arriva oggi. Una signora aveva appena concluso gli acquisti in un supermercato e,

mentre riponeva il carrello della spesa nell’apposito parcheggio, è stata derubata della borsa all’interno della sua autovettura.

Personale della Squadra Volante intervenuto tempestivamente sul luogo del furto,  ha avviato le indagini e, avvalendosi anche della visione delle telecamere di sicurezza, è risalito all’autore del reato.

Diramate alle altre pattuglie  attraverso la Sala Operativa, la descrizione del ladro e dell’automobile da questi usata, dopo qualche ora, ha prima ritrovato  la macchina e successivamente anche  il reo è stato rintracciato, identificato e denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

L’uomo U.R.  catanzarese di 31 anni, si era servito di un veicolo prestato da un conoscente e si era appostato nel parcheggio del supermercato “Conad” , sito nel quartiere Sala, stazionando, aggirandosi tra le vetture in sosta, evidentemente con il chiaro intento di osservare i comportamenti dei clienti per compiere il furto.

Difatti, dal video delle telecamere si nota una signora che aveva posto la merce acquistata nel cofano posteriore della propria auto, la borsa all’interno dell’abitacolo e chiudere il mezzo.

Nello stesso frangente U.R.,  prima si affiancava con la sua auto a quella della signora, quindi approfittando che questa dava le spalle al parcheggio  per  andare a riporre il carrello, forzava una delle portiere e si appropriava della borsa dandosi a precipitosa fuga.