Stipendi arretrati e mobilità non spesata: protesta vigilanti privati

maggio 22 15:56 2017

Protesta in via Molè 


Si sono ritrovati in tarda mattinata nel quartiere Sala, in via Molè, dov’è ubicato il quartier generale di un noto istituto di vigilanza privata.

Sindacalisti di base (USB) e numerosi lavoratori, tra cui molte giovani mamme, che hanno rivendicato diverse mensilità arretrate e contestato diverse missioni di trasferta sostenute a proprie spese dai dipendenti tra Lamezia Terme e Vibo Valentia.