Tamponamento sulla A2, era ubriaco l’uomo che ha causato il mortale incidente

Tamponamento sulla A2, era ubriaco l’uomo che ha causato il mortale incidente
ottobre 16 15:41 2017

Un uomo di 35 anni di origine marocchina

Un uomo di origine marocchina, I.R. di 35 anni è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale e guida sotto l’effetto di alcool.

L’uomo era stato coinvolto in un sinistro verificatosi ieri sera sull’A2 all’altezza del comune di Martirano Lombardo. (la notizia dell’incidente)

Alla guida della sua vettura Opel Vectra tamponava violentemente l’autovettura che la precedeva causando il decesso sul colpo di una donna di 67 anni , originaria di Vibo Valentia, nonché lesioni agli altri tre occupanti e danni ad altri due veicoli.

Le pattuglie della Polizia Stradale intervenute in breve tempo sul luogo dell’incidente ravvisavano sin da subito il palese stato di alterazione psicofisico del conducente dell’Opel Vectra.

Sottoposto alla prova alcoolemica, veniva accertato il suo stato alterato a causa del tasso elevato di alcool nel sangue.

Da ulteriori controlli inoltre l’uomo risultava aver già in precedenza commesso gli stessi reati.

Considerato che la donna investita nell’incidente era deceduta a causa del comportamento e della scorretta guida di I.R.,  veniva arrestato con l’accusa di omicidio stradale e guida sotto l’effetto di alcool.