Via Pascali, mini-arsenale in casa: arrestato 49enne

Via Pascali, mini-arsenale in casa: arrestato 49enne
dicembre 04 11:55 2017

La Squadra Mobile di Catanzaro ha arrestato in flagranza il 49enne Andrea Gallelli.

L’uomo si trovava nella sua abitazione in Via Pascali (Villa Giglio) dove una volante si era recata in operazione di controllo volta al contrasto dello spaccio di stupefacenti.

Il soggetto in questione, già noto per numerosi precedenti penali legati alla  detenzione abusiva di armi, furto e droga, non ha inteso aprire subito agli agenti.

Solo dopo ripetuti tentativi e con l’arrivo sul posto dell’avvocato di fiducia, il Gallelli apriva la porta e all’inizio delle attività di perquisizione, spontaneamente consegnava agli operatori un involucro in plastica di colore azzurro all’interno del quale vi era sostanza stupefacente del tipo hashish, successivamente quantificata t in 45,59 grammi lordi.

Un atto con cui forse pensava di evitare perquisizione. Che invece ha dato ben altri risultati.

La Polizia infatti ha rinvenuto un fucile modello doppietta calibro 16, con canne tagliate, una canna per mitragliatore calibro 12,5 browining tipo guerra, un sistema di puntamento per fucile mitragliatore senza marchio di fabbrica, nr. 15 cartucce calibro 12 caricate a pallini e nr.2 scatole di cartucce uso caccia marca G.F.L. calibro 16, contenenti nr. 38 cartucce caricate a pallini, un coltello per baionetta tipo ‘garand’.

Le armi e le munizioni erano custodite ed alcune occultate nella vetrina di casa ed in un vano di pertinenza nel sedile di un ciclomotore.