Villa ed automezzi sequestrati dalle Fiamme Gialle

Villa ed automezzi sequestrati dalle Fiamme Gialle
ottobre 02 06:45 2015

Un’imponente villa posta sulla sommità di Guardavalle Marina, al confine col territorio di Davoli, ed una serie di autovetture e moto sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Catanzaro nel corso di una operazione scattata all’alba. Il Nucleo di Polizia Tributaria ha svolto complesse ed articolate indagini economico-finanziarie a carico di Vincenzo Gallelli, ritenuto capo dell’omonima ‘ndrina di Badolato e di Vincenzo Gallace, suo omologo di Guardavalle. Gli accertamenti eseguiti hanno rivelato una netta sproporzione  tra redditi dichiarati e beni acquisiti, facendo ritenere che il patrimonio mobiliare ed immobiliare riconducibile alle consorterie siano stati accumulati con denaro di provenienza illecita. Il valore dei beni posti sotto sequestro oggi ammonta a circa un milione e mezzo di euro.