Festa di jazz & soul con Zilli e Bosso (HD)

Festa di jazz & soul con Zilli e Bosso (HD)
ottobre 07 12:53 2013

Esordio di successo per l’apertura del Festival d’Autunno al Politeama

– Con l’ultima tappa del proprio tour “We love you. Jazz ‘n’ Soul” Nina Zilli e Fabrizio Bosso hanno inaugurato in grande stile l’undicesima edizione del Festival d’Autunno, manifestazione diretta da Antonietta Santacroce. Il tributo ad alcune delle più belle voci della musica soul quali Amy Winehouse, Nina Simone, Sam Cooke, Otis Redding, Etta James, Marvin Gaye e molti altri, è stata l’occasione per rivivere le vibranti emozioni che la musica della Motown, l’r’n’b di Memphis, il blues di Chicago e il Philadelphia sound per anni ha saputo regalare. Il tutto rivisitato magistralmente in chiave jazz da Fabrizio Bosso accompagnato dalla voce di Nina Zilli. Per dare vita ad un progetto che il trombettista teneva chiuso in un cassetto, è stato sufficiente l’incontro tra i due artisti a Sanremo 2012, quando Bosso ha eseguito con la cantante piacentina il brano “Per sempre”, e quando hanno condiviso i momenti musicali nel corso del programma televisivo “Panariello non esiste”. Sono state quelle le occasioni in cui è scoccata la scintilla che li avrebbe portati a ricevere consensi unanimi per tutta l’Italia con il loro tour. Non poteva essere altrimenti considerando le caratteristiche da cui sono accomunati. Versatilità ed estro, spigliatezza e simpatia, unite alle riconosciute doti canore di Nina Zilli e al talento puro di Fabrizio Bosso sono gli elementi di uno spettacolo che è riuscito ad attirare l’attenzione grazie alla freschezza dei personaggi e alla rilettura sapiente del repertorio “black”.  Accanto a loro sul palco una band di musicisti eccezionali, formata da elementi scelti accuratamente da Fabrizio Bosso per le qualità non solo tecniche e strumentali ma anche per l’approccio trasversale alla musica. Al pianoforte e alle tastiere Julian Oliver Mazzariello, alle chitarre Egidio Marchitelli, al basso e contrabbasso Marco Siniscalco e alla batteria Emanuele Smimmo. “Ho voluto fortemente che ad aprire questa edizione del Festival d’Autunno – ha dichiarato Antonietta Santacroce – fossero Nina Zilli e Fabrizio Bosso per l’idea originale di dare un nuovo “volto” ad alcune delle più belle pagine della musica soul”.  (AlfaVideoProduzioni)