Gallerie S.Giovanni, Mirabilia dice no alle cucine

giugno 10 06:24 2016

Terzo appuntamento dell’iniziativa ‘Alla scoperta dei tesori nascosti’ svoltosi nella sede di Via degli Angioini.

Su quel processo di rinascita del capoluogo di regione di cui già da tempo si discute e si dibatte, a volte anche in maniera accesa e contrastante, si aggiunge la voce del tutto fiduciosa del Presidente dell’associazione #lacalabriacherema, Daniele Rossi. Lo abbiamo incontrato a margine del terzo appuntamento dell’iniziativa “Alla scoperta dei tesori nascosti svoltosi nella sede di Via degli Angioini. Una visione ottimista che conta sulla forza dirompente della cultura.

La realtà associativa che ha alle spalle circa un biennio di vita e conta poco più di 200 iscritti porta avanti la sua azione puntando sulla riscoperta del territorio e dei suoi luoghi dimenticati al fine di svelare una terra ricca di passato, dal patrimonio storico e archeologico inestimabile.

In una prospettiva di collaborazione e di apertura con altri sodalizi #lacalabriacherema ha dato spazio per le argomentazioni sulla Catanzaro medievale, dalla struttura alla genesi, al Gruppo di Ricerche e Studi Storico-Archeologici di Mirabilia. (video del Castello Medievale)

Sulla nuova destinazione delle Gallerie del San Giovanni (video) attualmente interessate da lavori di ripristino finanziati dall’Unione Europea e programmati dall’amministrazione comunale il Presidente Matarese si è espresso in maniera critica.