Beneficenza, una sterilizzatrice per i piccoli di Oncologia

Beneficenza, una sterilizzatrice per i piccoli di Oncologia
marzo 21 16:47 2016

Ancora una volta è stata la gioia del dono a caratterizzare l’attività dell’associazione “Spazi e Note di Conversazione”. Ancora una volta l’intento è stato quello di porgere la mano nei confronti di chi soffre. Dopo un prezioso lavoro di raccolta fondi, condotto per oltre tre mesi, i membri del sodalizio presieduto da Angela Palaia hanno concretizzato il loro gesto di generosità con l’acquisto di un importante macchinario da donare al reparto di Ematoncologia pediatrica dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio (a sostenere l’opera benefica l’azienda locale  “Acqua Calabria” di Cesare Cristofaro attraverso un considerevole contributo). La consegna dell’attrezzo, una sterilizzatrice  – che sarà utile sia in sala operatoria che in corsia permettendo al personale sanitario di disinfettare anche i giochi e gli oggetti usati quotidianamente dai piccoli degenti – è avvenuta alla presenza del primario del reparto, dottoressa Caterina Consarino. Da parte di quest’ultima un sentito ringraziamento nei confronti di chi si è reso autore di quello che ha definito un “atto di amore”. Come piace sostenere alla presidente Palaia  “i soldi non danno la felicità ma le azioni verso gli altri sono capaci di farlo”. (R.M.)