Cuori al Parco, meeting di pazienti cardiologici

giugno 27 13:16 2016

In collaborazione con l’Hobby Marathon, un centinaio di persone hanno aderito alla corsetta tra i viali alberati,

 Prima il congresso medico poi il  ritrovo con i pazienti per un salutare pomeriggio all’aria aperta.  Cuori al parco,  mi muovo e sto bene è stato l’ epilogo inedito e molto partecipato che ha concluso il primo corso nazionale di cardiologia interventistica, organizzato dal dottor Roberto Ceravolo dell’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Al Parco della Biodiversità, in collaborazione con l’Hobby Marathon,  un centinaio di persone – tra cui tanti pazienti già sottoposti ad angioplastica  – hanno aderito alla corsetta tra i viali alberati, assistendo alle simulazioni di emergenza messe in atto dal corpo militare dell associazione cavalieri italiani del sovrano ordine di malta e poi ai concerti musicali di Tangoo con gli artisti Lucini e Pietrodarchi e per finire del gruppo giovanile  Quarto Bra.

Una giornata per sensibilizzare tutti a migliorare lo stile di vita attraverso l’attività fisica e per convincere i pazienti già trattati a riprendere con cautela le normali abitudini anche quelle sportive.

GUARDA I CONTENUTI MEDICO-SCIENTIFICI DEL CORSO NAZIONALE A CATANZARO