Gutenberg, gli scolari dell’IC Mater Domini e la mafia

maggio 08 12:22 2017

anteprima del libro  ‘Io Emanuela, agente della scorta di Paolo Borsellino’ di Annalisa Strada


Il Progetto Gutenberg- Fiera del libro propone la sua quindicesima edizione in continuità e coerente sviluppo con le precedenti, che hanno consentito, dal 2003, di sperimentare e poi consolidare una formula efficace e coinvolgente per la promozione della lettura tra le nuove generazioni.

Presso l’IC Mater Domini si è svolta l’anteprima relativa al libro “ Io Emanuela, agente della scorta di Paolo Borsellino” di Annalisa Strada che, per l’occasione, ha inoltrato un video messaggio.

Sono presenti il Dirigente Scolastico dell’IC Mater Domini di Catanzaro, dott.ssa Loredana Cannistrà, il prof. Armando Vitale,Presidente della fondazione IMES di Catanzaro e Presidente dell’associazione Gutenberg Calabria, la dott.ssa Rosetta Falbo, Dirigente Scolastica dell’IC Sersale e Responsabile del “Gutenberg ragazzi”, la dott.ssa Elena De Filippis , Dirigente Scolastica Liceo Classico Galluppi di Catanzaro ( Scuola capofila della Rete Gutenberg Calabria, Franco Belcamino , nella squadra mobile di Palermo negli anni ’80-‘90 e Antonio De Filippo, St. Commissario della Polizia di Stato, già in servizio presso la squadra mobile di Palermo.

Moderatrici dell’evento le insegnanti Elisa Chiriano e Giuseppina Inzitari, referenti  del Progetto Gutenberg – sezione ragazzi, IC Mater Domini di Catanzaro.

Hanno partecipato al dibattito gli alunni delle classi IV A e V B della scuola Primaria di v.le T.Campanella, IV A della Scuola Primaria “Giglio” e IV A e V A della Scuola Primaria “De Lorenzo

Gli alunni sono stati accompagnati da genitori e docenti.