Catanzaro-debacle, lasciare ogni decisione al Presidente

Catanzaro-debacle, lasciare ogni decisione al Presidente
novembre 08 19:25 2014

Che la strada non fosse quella giusta si era visto dalla terza di campionato. Ora il presidente Cosentino non ha molta scelta: continuare con Moriero ma prendersi la responsabilità delle distanze dalla vetta che continuano a dilatarsi; oppure riscontrare che le partite – vuoi per il gioco ma soprattutto per i risultati – non sono quelle che si aspettava (e tante non le ha viste perchè era fuori). Ora, considerato che il presidente guarda più ai “4 ubriaconi pilotati” che lo contestano (?) piuttosto alla marea di tifosi giallorossi che in tutto il globo lo amano e lo sostengono, lasciamolo in pace a meditare cosa è meglio per la società che è venuto a rilevare, risanandola, senza mire di interesse, come invece capita spesso ai massimi dirigenti di turno. Alla ripresa degli allenamenti NON VADA nessuno; poi vediamo cosa succede e se qualcuno si mette la mano sulla coscienza riconoscendo i propri errori tecnico-tattici. Forza Catanzaro!