Exploit del Catanzaro nel recupero esterno con la Leonzio

Exploit del Catanzaro nel recupero esterno con la Leonzio
novembre 29 18:43 2017

Il Catanzaro incamera tre punti d’oro e nel recupero della 6a giornata batte la Sicura Leonzio per 2-1

SErie C – girone C . Eroe di giornata Luigi Falcone che, alla terza rete consecutiva, ha messo a segno un gol per tempo.

Sul neutro di Catania l’attaccante giallorosso nel primo, dopo aver intercettato un passaggio casuale di Puntoriere, ha messo in rete facendo tunnel al portiere.

Nella ripresa bellissimo gol, con una battuta in porta quasi dai 35 metri che ha ‘uccellato’ lo stesso Narciso, uscito di testa per  anticipare un lancio verso Puntoriere.

Subito dopo il Catanzaro ha preso rete sugli sviluppi di una punizione dal limite che era stata ribattuta da Nordi, seppur coperto. Sulla sfera si è avventato Marano che ha fatto un comodo tap in.

Brividi qualche minuto dopo per un eccezionale numero di Arcidiacono che fa il sombrero a Sirri poi fionda un violento destro che si stampa sul palo a portiere battuto.

All’ultimo minuto di recupero la difesa giallorossa lascia un varco al centro e consente a Ferreira di colpire: la sfera per fortuna sorvola il sette.

Sarebbe stata una grande beffa.

Anche perchè nel primo tempo l’arbitro ha annullato un gol al Catanzaro per fallo da confusione. Su punizione di Benedetti stinco di un giocatore leontino e palla in porta. Si era ancora sullo 0-0, risultato con cui è finito il primo tempo.

Nella ripresa da segnalare anche una pericolosa punizione di Zanini sventata da Narciso (sul 2-1 per il Catanzaro).

Giallorossi che salgono a quota 21, ottava posizione un punto dietro Monopoli e Francavilla.

Domenica al Ceravolo la gara contro il Fondi.