400 gr di dosi nascoste in casa: 63enne in arresto

Nella mattinata di ieri equipaggi della Squadra Volante, nel corso di controlli eseguiti nel quartiere Aranceto, hanno tratto in arresto il sessantatreenne A.G., pregiudicato, perché a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 220 grammi di cocaina e 165 grammi di eroina.

L’ingente quantitativo di sostanza stupefacente, allo stato puro e non ancora tagliata per lo spaccio al dettaglio, era custodita all’interno di calze e suddivisa in più involucri, pronti per il taglio ed il successivo confezionamento al minuto.

La sostanza stupefacente  era custodita all’interno di un materasso e rinvenuta dagli Agenti dopo che gli stessi, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno proceduto ad eseguire un controllo sullo stesso e quindi la perquisizione presso il suo domicilio.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, che si terrà nella giornata di domani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


uno × 1 =