A Bari (2-1) giallorossi non ancora pronti per il vertice – VIDEO

YouTube player

Una partita strana quella del Catanzaro in casa della capolista

Il Bari, strapazzato 3-0 a Francavilla, ha reagito bene mentre i giallorossi – sfortunati perdenti contro il Monopoli che oggi li hanno scavalcati – hanno difettato negli uomini finora considerati più forti ed affidabili.

2-1 il risultato finale per la squadra biancorossa, davanti ad oltre 500 tifosi ospiti tornati in massa anche con gli Ultras.

La rete del vantaggio, molto bella, di Antenucci ha visto in ritardo capitan Martinelli nella chiusura sull’uomo più pericoloso dei galletti; ed in questo caso anche Branduani non è sembrato reattivo come la sua bravura ha abituato.

Dall’altra parte invece si è visto finalmente un Cianci cinico andare in gol- contro la squadra della sua città – e far vedere la pasta dell’attaccante puro.

Poi, quando la squadra di Calabro sembrava aver preso le misure cercando pure di stringere i pugliesi, l’erroraccio di Fazio, uno dei migliori in assoluto d quando veste la maglia calabrese.

Il suo svarione ha consentito a Simeri di fiondare a rete, malgrado l’inutile tentativo dell’estremo giallorosso.

Nel frattempo il Catanzaro aveva perso Rolando, l’elemento tecnico più importante assieme a Vandeputte. Il pomeriggio sfortunato dei giallorossi si è concretizzato in pieno recupero quando proprio il belga ha avuto sui piedi assai precisi il pallone del pareggio, mandandolo maldestramente a lato.

Un pomeriggio da dimenticare cercando di lavorare meglio e di più, con un occhio fin da ora anche al mercato di gennaio.

A centrocampo c’è un buco evidente che il buon Welbeck non ha la capacità da solo di colmare.

Si è rivisto in campo Cinelli. Vedremo gli sviluppi del suo stato di forma. L’uscita precoce dal campo di Carlini e Verna avrà un suo significato. E forse anche l’infortunio, da subentrato di Porcino, che appena entrato ha sprecato un’ottima occasione da rete, poi sbagliato i pochi palloni giocati.

Tabellino

BARI (4-3-1-2): Frattali, Pucino, Terranova, Gigliotti, Ricci (61′ Mazzotta), Maita (30′ D’Errico), Bianco (78′ Di Gennaro), Mallamo, Botta (78′ Scavone), Antenucci, Simeri (61′ Cheddira). A disp.: Polverino, Plitko, Celiento, Citro, Lollo, Mazzotta, Belli, Paponi. All. Mignani

CATANZARO (3-4-2-1): Branduani; Fazio, Martinelli, Scognamillo; Rolando (35′ Porcino, 67′ Bearzotti), Verna (63′ Cinelli), Welbeck, Vandeputte; Carlini (63′ Vazquez), Bombagi; Cianci. A disp.: Nocchi, Romagnoli, Tentardini, De Santis, Curiale, Monterisi, Risolo, Gatti. All. Calabro

Marcatori: 19′ Antenucci (B), 41′ Cianci (C), 45’+2 Simeri (B)
Note – ammoniti Gigliotti, Bianco, Ricci, Pucino, Terranova (B), Martinelli, Welbeck, Bombagi (C). Recupero: 3′ pt, 5′ st

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


1 + 19 =