Antimafia, offerta una ‘Scorta Civica’ al procuratore Gratteri – VIDEO

YouTube player

Centinaia di persone si sono radunate a Catanzaro per confermare la ‘Scorta Civica’ al procuratore antimafia Nicola Gratteri. Nella centralissima piazza Matteotti, antistante il palazzo di Giustizia del capoluogo calabrese, il sit in ha inteso manifestare sostegno al magistrato dopo la notizia di un attentato ai suoi danni e dopo la sua mancata elezione a capo della Procura nazionale antimafia.

Numerose le associazioni che vi hanno aderito, tra cui le varie sigle sindacali di polizia (Siulp, Coisp Fps,), Cisl, Cicas, Fondazione Caponnetto, centro Padre Puglisi,  il Comitato Legalita e Giustizia, l’Associazione Livatino e Costa, Agende rosse di Falcone e Borsellino, l’Associazione nazionale sottufficali italiani, Citta Nova ed ill Movimento civico Noi che ha anche organizzato il sit in.

In piazza a Catanzaro pure qualche amministratore, tra cui il sindaco di Crotone Vincenzo Voce, il presidente della camera di commercio di Catanzaro Daniele  Rossi, imprenditori come l’orafo Michele Affidato e  l’ industriale Antonino De Masi. Tra i partecipanti alla Scorta Civica per Gratteri anche collaboratori di giustizia ancora sotto scorta come Rocco Mangiardi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


14 + 9 =