Biasci-gol: la capolista espugna Latina -VIDEO

YouTube player

Con un gol di Tommaso Biasci al 30 del primo tempo il Catanzaro espugna il Francioni di Latina e prosegue la sua marcia in vetta alla classifica del girone C della terza serie nazionale.

Illuminante anche stavolta il lancio di Vandeputte che ha fornito un assist al bacio per la conclusione dell’ex padovano.

I giallorossi, privi di Vivarini squalificato e con altri diversi giocatori in infermeria, era stato pericoloso prima con un tiro di Iemmello e poi con lo stesso belga: in entrambi i casi era stato attento Tonti sul primo e prodigioso sul secondo.

Nella ripresa lo stesso estremo pontino si è fatto apprezzare per un salvataggio su conclusione ravvicinata di Curcio.

Pomeriggio inoperoso per Fulignati il quale ha corso il maggiore pericolo per un equivoco di comunicazione con Brighenti: il ‘muro’ difensivo catanzarese ha effettuato un passaggio all’indietro mentre il numero uno usciva verso il limite dell’area.

Il pallone ha viaggiato verso la porta sguarnita dove Scognamillo ha spazzato prima di Margiotta pronto a ribadire in gol.

Spettacolare la curva giallorossa con circa 1200 persone ad incitare per l’intero match l’impegno della prima in classifica.

In attesa di Crotone-Pescara di lunedì sera Martinelli e compagni si godono il primato con 9 punti di distacco sulla seconda.

TABELLINO

LATINA (3-5-2) : Tonti; Cortinovis, Esposito, Celli; Sannipoli, Di Livio (29’st Riccardi), Amadio (35’st Bordin), Tessiore, Carissoni; Margiotta (40’st Pellegrino), Belloni (29’st Fabrizi). All. Di Donato. A disp: Cardinali, Giannini, Pellegrino, De Santis, Barberini, Di Mino, Nori, Gallo.

CATANZARO (3-5-2) : Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm (19’st Tentardini), Cinelli (19’st Curcio), Ghion, Verna, Vandeputte; Biasci (Cianci), Iemmello (Welbeck). All. Milani. A disp: Rizzuto, Sala,, Fazio, Gatti.

Arbitro : Monaldi di Macerata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


16 − 11 =