Boxe, Gualtieri torna sul ring e vince contro un ostico Mantegna

SPORT

Prima riunione pugilistica a Catanzaro dopo la lunghissima fase pandemica. L’ha organizzata la Gallo Fight Gym presso lo Sport Village,  in collaborazione con la Pugilistica Kroton ed il Putrone Team, dedicandola alla memoria di Giuseppe Giardinelli.

 

Il cartellone di confronti si è tenuto presso la palestra del capoluogo di regione, a porte chiuse ma in diretta FB. La imminenza della finale degli Europei di calcio ha provocato un paio di forfait ma la professionalità organizzativa e l’esperienza degli arbitri campani intervenuti ha consentito il regolare svolgimento dell’happening.

GUALTIERI-MANTEGNA

Il match clou, categoria superleggeri, è stato il rientro sul ring, dopo circa un anno di astinenza forzata, del beniamino locale Antonio Gualtieri. Il boxeur professionista calabrese se la vedeva con un avversario subdolo, il romano Louis Mantegna, che ha sopportato eroicamente la cascata di colpi schivandone almeno altrettanti grazie alla sua imprevedibile ottima mobilità. Tante volte Mantegna è sembrato sul punto di schiantare, poi sempre ha recuperato fiato e condizione. Un paio di scivoloni al tappeto hanno illuso i pochi aficionados ammessi ad assistere in presenza. Da rilevare la grande correttezza prima, durante e dopo le  6 riprese per una ineccepibile vittoria ai punti del ‘brasiliano’ catanzarese. Gualtieri ha annunciato che ora accentuerà la preparazione verso un match settembrino molto più impegnativo.

IL SOTTO CLOU

Quattro vittorie ed una sola sconfitta (peraltro ritenuta ingiusta) per il team locale nell’interregionale contro la Puglia.

Nel primo match  Pietro Romanini (14 anni) fa il suo dovere contro il giovane Laporta che a giudizio degli arbitri vince ai punti.
Ai punti hanno anche vinto Rizzo che ha battuto Lagana; il bulgaro Rusev contro Semeraro, il 13enne Sem contro Micelli e l’agguerrito Cristofaro opposto a Scerbo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


tre × cinque =