Caporalato a Le Iene: risponde legale dipendente catanzarese

In molti telespettatori hanno riconosciuto un catanzarese intervistato  in un servizio denuncia sul caporalato realizzato dalla trasmissione Le Iene in onda martedì scorso.

L’utilizzo dell’intervista, minima e parziale rispetto al girato, ha provocato l’immediata la replica legale di Matteo Tarantino, dipendente del Twist

Lo stralcio dell’incontro tra la Iena Rei e Matteo Tarantino è stato inserito in un più ampio servizio che il noto programma televisivo di Italia 1 ha dedicato al “presunto” caporalato esistente in Calabria.

Con una nota, l’avv. Fabio Verre, legale dell’interessato , informa della singolarità dell’episodio, considerato che dall’intervista è emerso che Matteo Tarantino è il titolare della nota attività di ristorazione incriminata, del quale, invece, è dipendente, sebbene si occupi dell’organizzazione del personale, e, cosa ancora più singolare e grave, che un ragazzo straniero, autore della denuncia indirizzata al programma televisivo, avrebbe lavorato nel ristorante, senza essere stato regolarmente assunto e retribuito.

Inverosimilmente, la Iena ha asserito che il ragazzo per dimostrare il rapporto di lavoro ha dovuto trattenere gli indumenti utilizzati e scattare una foto sul luogo in cui operava, ma non ha pensato, prima di rendere il servizio televisivo, di interrogare l’ente previdenziale INPS, per accertarsi se il denunciante fosse stato assunto oppure no, evitando, così, di avanzare accuse insensate.

***

Niente di quello che è emerso dal servizio televisivo è, però, verosimile, giacché Le Iene non hanno trasmesso la parte dell’intervista in cui Matteo Tarantino riferisce la realtà dei fatti, ossia che il ragazzo di colore è stato regolarmente assunto e lo è tuttora, nonostante sé ne siano perse le tracce.

Nell’attesa che la redazione di Mediaset, a cui è stata fatta richiesta, conceda la possibilità di replicare, l’avv. Verre è stato ospite della trasmissione Calabria Sud, ideata e trasmessa dall’emittente locale Telemia,  per spiegare insieme a Matteo Tarantino – quest’ultimo in collegamento telefonico –  la realtà dei fatti e per dare una  risposta a Le Iene.”

Il link per vedere l’intervento, dal minuto 46, durante la trasmissione “Calabria Sud”.

https://www.facebook.com/Telemialatv/videos/647179760416625/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


cinque × uno =