Catanzaro, 2-1 alla Feralpi in Coppa, poi sfilata su bus in città -VIDEO

Una grande partita di Supercoppa C: Catanzaro e Feralpisalò hanno dimostrato di essere ancora in forma campionato battagliando nella prima delle tre gare in cui incroceranno anche la Reggiana, terza vincitrice di girone, tutte neo promosse in serie B.

Davanti ad un Ceravolo con 9000 persone ed una bellissima scenografia (un flipper anni 80, che richiama il gran gioco di prima della squadra di Vivarini su cura tappezzata di giallorosso e tutti i calciatori riprodotti in disegno a mano), il Catanzaro subisce prima l’arbitro che nel primo tempo sorvola malignamente su due netti falli da rigore in area lombarda. Da segnalare un superbo Fulignati che chiude lo specchio al centravanti avversario Butic dopo uno degli pochissimi svarioni di Brighenti (complici vento e sole su un pallone difficile)

Poi nella ripresa accusa il vantaggio degli ospiti ma è bravo a reagire immediatamente.

Prima un super-Ghion s’inventa uno slalom gigante in area desenzanese e con il tocco finale di un difensore firma l’immediato pari.

Poi un’uscita tradizionale delle Aquile consente a Sounass di lanciare in verticale Iemmello che si accentra e con uno scavetto supera il portiere. Sorpasso e vittoria.

Prima della fine Vandeputte esplode una fucilata terribile che il portiere Pizzignacco vola all’incrocio per evitare il 3° capitombolo.

Il resto è accademia del bello, con i calciatori che invocano i giocatori sotto la curva dove si siedono ad ammirare loro stavolta i propri tifosi che li invocano, Vivarini compreso.

La seconda giornata di Supercoppa si giocherà sabato 6 maggio e si affronteranno Feralpisalò e Reggiana. L’ultima giornata, nella quale si assegnerà il trofeo, sarà disputata il 13 maggio e vedrà invece in campo Reggiana e Catanzaro allo stadio “Del Tricolore” di Reggio Emilia.

TABELLINO

Catanzaro: Fulignati, Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Brignola (16′ st Vandeputte), Verna (16′ st Pontisso), Ghion, Sounas (27′ st Bombagi), Situm; Iemmello (44′ st Cianci), Curcio (27′ st Biasci)
A disp: Sala, Grimaldi, Fazio, Gatti, Megna, Tentardini, Welbeck, Rolando, Katseris, Cinelli. All. Vivarini
Feralpisalò: Pizzignacco; Bergonzi, Pilati, Di Gennaro, Tonetto; Hergheligiu (23′ st Zennaro), Carraro, Belestrero; Siligardi (33′ st Palazzi), Butic, Guerra (33′ st Pittarello). A disp: Volpe, Venturelli, Musatti, Di Molfetta, Legati, Panico, Pietrelli, Salines. All. Vecchi
Arbitro: Sfira di Pordenone
Reti: 9′ st Butic (F), 10′ st Tonetto (AG F), 20′ st Iemmello (C)

LA FESTA PER LE STRADE DELLA CITTA’

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


3 × 5 =