Catanzaro, prima sgambata con ‘doccia fredda’ : 0-3 dal Gubbio

Doccia fredda sugli entusiasmi del nuovo Catanzaro 2022-2023. La prima amichevole vera, contro il Gubbio dell’ex Piero Braglia e di Vasquez, la difesa priva dei titolari e l’attacco con le polveri bagnate hanno determinato uno scivolone su cui lavorare parecchio: domenica prossima è già campionato.

US Catanzaro (Primo tempo): Sala; Mulè, Brighenti Gatti; Katseris, Sounas, Ghion, Verna, Vandeputte; Biasci, Iemmello

US Catanzaro (Secondo tempo):Sala; Mule, Brighenti, Gatti; Katseris (dal 30’ st  Bearzotti), Bombagi, Welbeck, Verna, Vandeputte (dal 30’ st Tentardini); Biasci (dal 16′ st Cianci), Curcio

Gubbio: Di Gennaro (dal 1′ st Meneghetti), Corsinelli (dal 1′ st Morelli), Bonini, Redolfi, Bulevardi (dal 6′ st Semeraro), Signorini (dal 1′ st Portanova), Arena, Rosaia (dal 28′ st Artitico), Spina (dall’11 st Tazzer), Vazquez, Toscano (dal 1′ st Francofonte)

Marcatori: 3’ pt Vazquez rig. (g), 36’ pt Rosaia (G), 43’ st Portanova (G)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


sei − due =