Droga: marijuana in magazzino, in arresto due giovani

I carabinieri hanno rinvenuto droga nella disponibilità di due giovani.

I  militari della Stazione Carabinieri di Lamezia Terme Sambiase, all’esito di mirata attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel territorio di competenza, hanno intensificato i controlli, procedendo nei giorni scorsi all’arresto di un 33enne, del luogo e già noto alle FF.PP. per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Durante i controlli estesi in un magazzino adibito a deposito attrezzi veniva rivenuto un contenitore di plastica contenente sostanza del tipo marijuana pronta per il confezionamento e spaccio.

In un altro controllo, sempre in Sambiase questa volta, invece un 37enne pregiudicato, nullafacente e percettore del reddito di cittadinanza, durante una perquisizione domiciliare operata presso la sua abitazione i militari de1l’Arma rinvenivano 3 sacchi di plastica, sempre contenenti la cannabis indica già essiccata e pronta per essere messa sul mercato per lo spaccio nel lametino, con un complessivo di merce di circa 9 kg.

Gli arresti venivano convalidati dal GIP del Tribunale di Lamezia Terme che, sussistendo gravi indizi di colpevolezza in ordine ai prefigurati reati e specifiche esigenze cautelari, ha disposto nei loro confronti la misura cautelare della custodia domiciliare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


sei + undici =