Gagliano, dove anche i carri funebri esitano…

A Gagliano c’è il rischio di rimanere isolati anche passando a miglior vita

Il riferimento è alla abbandonata località Petrosa dove ieri un carro funebre non riusciva a passare a causa dell’ unica strada invasa da erbacce, rovi e rampicanti

Una vera vergogna, asseriscono giustificatamente gli abitanti.

Non solo il comune ci ha abbandonati in vita; quanto è poi quasi impossibile raggiungerci persino da defunti!

Nella foto un residente che tenta di aprire un varco

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


nove − 7 =