Giovino, ritrovato senza vita in un fabbricato in costruzione

CRONACA

Macabro ritrovamento a Giovino, quartiere marino di Catanzaro.

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto all’interno di un fabbricato nei pressi della chiesa di S. Teresa.

Si pensa trattarsi di una persona di mezza età, senza fissa dimora, molto conosciuta in città, che si adattava alla meglio sia per il vitto che per l’alloggio.

Sul posto la polizia di Stato.

Aggiornamento –

In via Pisacane è giunto il magistrato di turno per i rilievi del caso. A breve il corpo sarà prelevato da una ditta di trasporti funebri

Si tratta di un uomo di 65 anni, Salvatore C., catanzarese. Per stabilire le cause del decesso sarà necessaria l’autopsia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


12 + venti =