Incendio alla torrefazione Guglielmo, danni esterni

Un incendio si è sviluppato alle prime ore del giorno presso la torrefazione Guglielmo, a Copanello di Stalettì (Catanzaro).

Le fiamme, che hanno provocato fumo alto e scuro, hanno interessato una catasta di legname tra i due capannoni principali dove l’azienda produce un caffè esportato in tutta Italia ed in molte zone del mondo.

Sul posto quattro automezzi dei vigili del fuoco di Catanzaro e Soverato, con quindici unità che hanno domato il rogo dopo circa 3 ore, prima che potesse interessare gli impianti di produzione.

Le indagini dei carabinieri stabiliranno l’origine del fatto che ha peraltro causato rallentamenti al traffico sulla statale 106, l’arteria più importante della costa jonica su cui si affaccia lo stabilimento.

Distrutti anche alcuni automezzi storici del marchio ed un’autovettura

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


tredici − 13 =