La veterinaria catanzarese Giglio premiata dalla Fnovi

Premio “Il Peso delle Cose” attribuito a Roma dalla FNOVI-Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani, al medico veterinario calabrese Antonella Giglio per il suo prezioso impegno nella salvaguardia delle specie marine.

Con il suo gruppo e la sua Associazione Mare Calabria la dottoressa Giglio, di Montepaone (Catanzaro) ha contribuito alla nascita in Calabria di un programma di sorveglianza sugli animali marini spiaggiati sulle coste, che ha sancito la creazione della Rete regionale spiaggiamenti.

La Rete è diventata in conclusione nel tempo sempre più efficace e tempestiva, grazie agli interventi coordinati di diverse figure professionali specialistiche, tra cui medici veterinari e biologi marini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


sette + otto =