Letta (PD) esalta energia Fiorita e biasima scelte Donato

“Nicola Fiorita sarà un grande sindaco che riporterà il capoluogo della Calabria a riprendere il suo ruolo guida della regione”.

Così il segretario nazionale del Pd Enrico Letta ha lanciato Catanzaro la candidatura del docente universitario Fiorita che guida la coalizone di centrosinistra di cui fa parte anche il M5S. “Sono convinto che il Partito democratico tornerà a guidare il comune di Catanzaro e lo farà molto bene”, ha aggiunto il segretario dem.

E Valerio Donato, che ha strappato la tessera del Pd proponendosi con un campo largo di liste da destra e da sinistra? “Ha fatto la sua scelta – ha liquidato l’argomento laconicamente Letta – una scelta che non condivido per niente”.

E’ stato un incontro molto importante perché tutto il nostro percorso di governo va nel senso del confronto e dell’ascolto”, ha riferito il professore universitario Nicola Fiorita, candidato a sindaco di Catanzaro per la coalizione di centrosinistra.

“Ho raccontato al segretario del Partito Democratico Enrico Letta le difficoltà della città e gli ho detto che noi siamo pronti a rialzarci da soli ma che non vogliamo sentirci soli. Da oggi inizia un percorso nuovo in questo senso – ha aggiunto Fiorita – e la presenza del segretario è stata molto importante”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


7 + quattordici =