Occhiuto e sindacati: “Sforzi per SS106, Zes e G. Tauro” – VIDEO

YouTube player

Infrastrutture, Zes e Porto di Gioia Tauro, lavoro, sanità. Sono stati questi i temi al centro di un nuovo incontro tra il presidente della Regione Roberto Occhiuto e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Calabria, Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo: l’incontro si è tenuto questa mattina nella sede della Giunta regionale a Catanzaro.

“Abbiamo già fatto diversi incontri nei mesi passati. Ho detto più volte – ha spiegato Occhiuto parlando con i giornalisti al termine della riunione – che non si può governare la Regione da soli e che il contributo delle forze sindacali è fondamentale e ho detto altre volte che ho sempre apprezzato la qualità della rappresentanza sindacale, per cui incontri del genere sono utili e forieri anche di suggerimenti per il governo regionale”.

Occhiuto ha poi illustrato nel dettaglio i temi del confronto avuto con Cgil, Cisl e Uil Calabria: “Oggi abbiamo parlato di infrastrutture riprendendo l’ accordo con i segretari nazionali e relativo alla Vertenza Calabria che dobbiamo rinvigorire.

Abbiamo anche parlato della necessità di trovare, attraverso le risorse comunitarie, ciò che occorre per finanziare un grande piano per il lavoro in Calabria che abbia per obiettivo la stabilizzazione dei precari e politiche attive di lavoro per creare lavoro per i figli dei precari, per quelli che precari non sono ma hanno volontà di restare in Calabria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


5 × uno =