Randagi in via Da Fiore e Mater Domini, comune chiede sopralluogo Asp

Viste le reiterate segnalazioni pervenute in merito alla presenza di cani randagi nella zona di via Da Fiore e Mater Domini, l’amministrazione comunale ha provveduto a richiedere formalmente al Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Catanzaro, un sopralluogo urgente da parte di personale specializzato, al fine di evitare ogni pericolo alla pubblica incolumità.

Lo rende noto l’assessore all’ambiente, Lea Concolino, specificando che nella stessa istanza, su input del sindaco Sergio Abramo, è stato richiesto un ulteriore controllo anche nelle zone di via Crispi, via Cornelio e del Lungomare, attenzionando anche il Comando di Polizia Locale, per coadiuvare il personale dell’Asp nella medesima attività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


sei + diciannove =