Luminaria sotto palazzo: padre ragazzi morti chiede spostamento

Lui è Vitaliano Corasoniti, il padre dei tre ragazzi morti nel terribile incendio del 21 ottobre 2022 nel quartiere Pistoia di Catanzaro.

Con un post pubblico l’uomo, rimasto in vita assieme alla moglie ed altri due figli nonostante le ustioni conseguenza del drammatico rogo, fa presente di essere stato al Comune per chiedere la rimozione o almeno lo spostamento della luminaria installata sotto il palazzo della tragedia.

In questi giorni, per allietare il quartiere e festeggiare la ripresa delle attività religiose nella cappella di Maria Madre della Speranza, un comitato autonomo di cittadini sta organizzando giochi per bambini e musica popolare .

Corasoniti si dice favorevole alla iniziativa ma trova “disumano” installare una luminaria proprio sotto l’edificio teatro di quella notte in cui ha perso tre figli.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


5 × 1 =