Sequestro-lampo: minore rapita e poi ritrovata sana e salva

Inquietante episodio  a Catanzaro dove una minorenne a bordo di una minicar sulla strada all’altezza di Santo Janni è stata bloccata e sequestrata da alcune persone.
L’episodio si è verificato nella serata di ieri e a dare l’allarme una donna che procedeva sullo stesso percorso stradale.
Subito allertate le forze dell’ordine si sono messe sulle tracce dei rapitori individuando poi la quindicenne alle porte del capoluogo di regione, nei pressi di Marcellinara, anche grazie ad un’applicazione collegata al telefono del padre. La giovane era scossa ma in buone condizioni di salute.
Le indagini della squadra mobile stanno vagliando ogni possibile pista, compresa l’azione dimostrativa nei confronti dei familiari della minore, entrambi noti professionisti della città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


quattro × quattro =